Press

Volontario dei vigili del fuoco e studente LABA si laurea disegnando il nuovo casco.

Pietro, volontario dei vigili del fuoco di Lumezzane e studente di design in LABA si laurea disegnando il nuovo casco

 

Il progetto:
Il casco presenta nuove funzionalità e tecnologie. L'idea è nata lo scorso settembre ed il relatore della tesi, il professore Andrea Gallina l'ha subito appoggiata. 

La tesi ha interessato la rivisitazione, in chiave moderna e tecnologica, del casco dei vigili del fuoco.

Pietro Gnali si è concentrato su due aspetti che permetterebbero un movimento migliore del pompiere: "Con l'applicazione di una termocamera posta frontalmente in una visierina riusciremmo a vedere oltre il fumo la presenza di persone. Oggi la termocamera ad infrarossi viene tenuta in mano e puntata verso la zona da perlustrare. La mia idea permette di vedere e tenere le mani libere". 

 

 

(Descrizione tratta dal Giornale di Brescia del 7 Marzo 2018, potete legger l'articolo nelle foto allegate.)

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved