Erasmus +

EUROPA 2020:
la Commissione Europea propone una nuova strategia economica in Europa

La Commissione europea ha lanciato la strategia Europa 2020 al fine di uscire dalla crisi e di preparare l'economia dell'UE per il prossimo decennio.
La Commissione individua tre motori di crescita, da mettere in atto mediante azioni concrete a livello europeo e nazionale: crescita intelligente (promuovendo la conoscenza, l´innovazione, l´istruzione e la società digitale), crescita sostenibile (rendendo la nostra produzione più efficiente sotto il profilo delle risorse e rilanciando contemporaneamente la nostra competitività) e crescita inclusiva (incentivando la partecipazione al mercato del lavoro, l'acquisizione di competenze e la lotta alla povertà). Questa battaglia per la crescita e l'occupazione richiede un coinvolgimento al massimo livello politico e la mobilitazione di tutte le parti interessate in Europa. Vengono fissati cinque obiettivi da cui si evince quali sono i traguardi che l'UE dovrebbe raggiungere entro il 2020 e in base ai quali saranno valutati i progressi compiuti.

 

EUROPA 2020: DA LLP ERASMUS A ERASMUS+

Questo il contesto entro cui con il Regolamento n. 1288/2013 il Parlamento Europeo ha istituito, in sostituzione del "Lifelong Learning Programme"(LLP), un Programma a sostegno dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport chiamato "Erasmus+".
Il Programma integra i sette programmi finora esistenti: LLP (Comenius, Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig), Gioventù in azione, Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e la cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati e si da una nuova struttura incentrata su tre attività chiave, trasversali ai diversi settori:

  • Attività chiave 1 -  Mobilità individuale ai fini di apprendimento.
  • Attività chiave 2 -  Cooperazione per l'innovazione e le buone pratiche
  • Attività chiave 3 -  Riforma delle politiche.

Saranno quindi finanziate opportunità di studio, formazione, insegnamento e volontariato internazionali. Destinatari principali di Erasmus+ sono gli studenti universitari, delle scuole professionali, formatori, docenti, insegnanti, tirocinanti e giovani lavoratori.
Nel quadro del Programma Erasmus+, l'Attività Chiave 1 - Mobilità individuale si propone di incoraggiare la mobilità degli studenti per fini di studio e traineeship, permettendo loro di trascorrere un periodo di studio (da 3 a 12 mesi) presso un Istituto di Istruzione Superiore di uno dei Paesi partecipanti al programma.

Per maggiori informazioni:

Link utili

Studenti Laba - KA1: Mobilità individuale
Mobilità ai fini di studio

Tirocinio

Docenti/Staff LABA - KA1: Mobilità individuale

Incoming students

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved