social Accademia di graphic design e multimedia twitter Accademia di cinema facebook Accademia audiovisivo you tube Accademia di fotografia linkedin Accademia di graphic design


Accademia di graphic design e multimedia



Universita di graphic design e multimedia
  • Studio Alchimia

  • 20/05/2010


  • due serate dedicate all'universo progettuale, inatteso, colorato, provocatorio dello studio fondato a Milano nel 1976

    TRIENNALE DESIGN MUSEUM
    videoAgorà
    a cura di Silvana Annicchiarico, direttore del museo

    Santa Alchimia
    di Marco Poma
    20 maggio 2010, ore 19.00

    A.D.
    Aggiornato definitivo con ultime variazioni
    di Marco Poma
    27 maggio 2010, ore 19.00

    Teatro Agorà, Triennale Design Museum
    Ingresso libero fino ad esaurimento posti


    Riprende il ciclo videoAgorà, appuntamento settimanale di Triennale Design Museum per vedere e rivedere immagini, film, documentari e materiali rari o inediti nel mondo del design e della comunicazione visiva, con due serate dedicate allo Studio Alchimia, che, fondato a Milano nel 1976 da Alessandro Guerriero con la collaborazione, tra gli altri, di Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Ettore Sottsass, Franco Raggi, Lapo Binazzi (Ufo) e Michele De Lucchi, ha segnato in modo straordinario il mondo del design e dell’arte.

    Lo sfondo del film Santa Alchimia è l’universo progettuale, inatteso, colorato, provocatorio dello Studio Alchimia. Con Alchimia nasce la riflessione sul design banale e sulla crisi del progetto, la riproposta dell’artigianato e la volontà di superamento delle singole discipline, che porta alla collaborazione con gli artisti della Transavanguardia, come Enzo Cucchi, Mimmo Paladino e Sandro Chia, e con i Magazzini Criminali nell’ambito teatrale.
    In Santa Alchimia i protagonisti di questo fenomeno raccontano la loro eccezionale esperienza, confermando la tensione immaginativa e la vitalità del design italiano di quegli anni.
    Il documentario presenta interventi di Alessandro Guerriero, Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Ugo La Pietra, Daniela Puppa, Michele De Lucchi, Gianni Pettena, Elio Fiorucci, Anna Gili, Giacinto Di Pietrantonio, Marco Poma, Franco Raggi, Tarshito, Setsu Ito, Stefano Bianchi.

    A.D. è un film sperimentale, realizzato in tre giorni e tre notti, che osserva la vita di una super umanità creata da protesi tecnologiche da cui è dominata ma soprattutto spiata.
    Il racconto segue brani della vita di questi nuovi Dei invischiati nel banale quotidiano, in un Olimpo progettato, arredato e colorato dallo Studio Alchimia. Gli ambienti, le parole e le azioni, in un tempo sospeso e privo di altro senso fuori dall’autocompiacimento, anticipano la dimensione dell’umanità postmoderna e ultra tecnologica.

    Girato negli studi Videovan di Milano su supporti videomagnetici broadcast da un pollice, A.D. è stato postprodotto in Videolab con la migliore tecnologia del tempo. Alla fine è stato trasferito su pellicola in Inghilterra al Colour Film Service LTD Perivale, Middlesex. Riportato in Italia come film clandestino, è stato ufficialmente presentato nella sezione De Sica alla XLII Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, per poi essere selezionato e presentato al XXXVI Festival Internazionale del Cinema di Berlino.



    Santa Alchimia
    20 maggio 2010, ore 19.00
    Regia: Marco Poma
    Fotografia: Momi Modenato
    Montaggio: Matteo Bianchi, Jacopo Belloni
    Musiche: Maurizio Marsico
    Produzione esecutiva: Andrea Gianotti
    Prodotto e realizzato da Metamorphosi, Milano, 2010
    Realizzazione in HD
    Durata: 54’ 12’’

    A.D.
    Aggiornato definitivo con ultime variazioni
    27 maggio 2010, ore 19.00
    Regia: Marco Poma
    Testi: Michelangelo Coviello, Ida Travi
    Fotografia: Girolamo Modenato
    Design: Bruno Gregori con Alchimia
    Abiti: Cinzia Ruggeri
    Musiche originali: Giorgio Gaslini
    Effetti speciali: Roberto Mezzabotta
    Direttrice di produzione: Andrea Gianotti

    Interpreti in ordine di apparizione
    Maurizio Scattorin
    Paola Orsi
    Flavio Bonacci
    Dania Cericola
    Francesca Paganini
    Gabriella Franchini
    Ennio Fantastichini
    Andrea Renzi
    Tomas Arana
    Gianna Coletto
    Luis Molteni

    Durata 62 minuti
    Milano 1985


    Triennale Design Museum                       ufficio stampa
    viale Alemagna 6                                    tel. 02-72434241/205/247
    tel. 02-724341                                         fax 02-72434239
    fax 02-89010693                                     press@triennale.it
    www.triennale.it
    www.triennaledesignmuseum.it