social Accademia di graphic design e multimedia twitter Accademia di cinema facebook Accademia audiovisivo you tube Accademia di fotografia linkedin Accademia di graphic design


Accademia di graphic design e multimedia

Universita di graphic design e multimedia
  • Mappe

  • 23/01/2011
  • opere in mostra di Camilla Rossi

    Domenica 23 Gennaio 2011 dalle ore 17,00 si terrà l’inaugurazione dell’esposizione di

    CAMILLA ROSSI
    “Mappe”





    Testo di presentazione alla mostra di Lorenzo Bassi:

    “Creare uno spazio, percorrerlo, plasmarlo con i segni dell’esperienza. Nelle “Mappe” di Camilla Rossi, serie di dipinti e piccoli libri, il tempo della scoperta ed il tempo della creazione si mescolano inestricabilmente, e la costruzione del segno si combina con le proprie coordinate cartografiche.
    Le mappe che affiorano più o meno in evidenza sulla tela, combinandosi con colori e gesti aggraziati, trasmettono l’illusoria sensazione di poter affrontare lo spazio con un ordine predeterminato e rassicurante. Solo una volta intrapreso il viaggio ci si troverà d’innanzi a ciò che meno ci si aspetterebbe: il totale disorientamento. Dunque, nei punti di riferimento tracciati dall’artista, non c’è apertura ad un microambiente finito, ma un’enigmatica iniziazione all’aperto, inteso come totalità del possibile. Le mappe catalizzano una forza centripeta capace di calamitare sulla tela forme perfette che se prima potevano solo rimanere sospese nel mondo delle idee, ora si condensano, assumendo una nuova dimensione nella concretezza dell’opera. Nemmeno una tecnica così solida come l’incisione ne risulta immune, cosicché persino i segni sono parzialmente svuotati della loro materialità, anch’essa fluttuante nell’aperto.
    Quelli che per l’artista sono semplici appunti di viaggio, stilizzate architetture dello spazio sulla tela, una volta innestati nel tessuto pittorico generano un attraente cortocircuito, sovrapponendo creato e creatore. La legge ineluttabile secondo cui gli eventi per manifestarsi devono accadere due volte - nell’immanenza del naturale, con il segno e la sua energia materiale, e nello spazio personale, nella forma già da sempre del ricordo - viene ribaltata nel paradosso della memoria che precede l’esperienza.
    Le mappe non sono quindi un diario spaziale di un divenire storicizzato dell’opera, ma espressione costante del suo darsi sempre e solo nel presente. Camilla Rossi sperimenta con questa serie una più intima possibilità di comunicazione con la propria arte, collocando chi guarda in quel punto così geograficamente vicino al confine tra pulsione artistica e opera da neutralizzare non solo il sistema di orientamento del viaggiatore, ma anche quegli stessi punti di riferimento, le mappe, che l’artista aveva premurosamente svelato.”


    L’esposizione verrà inaugurata domenica 23 Gennaio 2011dalle 17,00
    Resterà aperta al pubblico fino al 14 febbraio 2011
    L’ingresso è libero.

    Mimesis Gallery
    Piazza San Silvestro, Calvisano (BS)

    orari d’apertura:
    Sabato e Domenica dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 19,00
    Da Lunedì a Venerdì su appuntamento

    info e contatti:
    Tel. +39.338.2610824 • info@camillarossi.it www.camillarossi.it